Home

Preseleziona la ricerca

Le ricette di Logo Pagine Belle

Cavallucci

Deliziosi biscotti rotondeggianti dal delicato aroma all’anice e cannella, i Cavallucci di Siena, chiamati anche Morsetti o Cavallucci di Massa Marittima (Grosseto) sono un dolce tipico del Natale in Toscana. Chiamati così perché serviti nelle osterie ai chi portava la diligenza si consumano tradizionalmente inzuppati in vini liquorosi. La ricetta è antichissima, risale al Medioevo, ed esistono anche in un’altra varietà – i Berriquocoli – che si differenziano per l’aggiunta di canditi, cedro, uvetta e altra frutta secca.  
 

Ricetta - Cavallucci

Ingredienti

300 g di farina di grano tenero tipo 00
la scorza grattugiata di 1 arancia
40 g di scorza di arancia candita
5 g di coriandolo
1 cucchiaino di semi di anice pestati
1 cucchiaino di cannella
220 g di zucchero
40 g di miele
200 ml d’acqua
2 albumi
1 pizzico di bicarbonato
zucchero a velo q.b.

  • Tempi di
    preparazione 60' min
  • Difficoltà
    di elaborazione
  • Posti a
    tavola x 10
  • Tipologia di
    cottura

Preparazione

In una grande terrina mescoliamo la farina con la cannella, la scorza d’arancia e i semi d’anice, a parte prepariamo un composto in un pentolino con acqua e zucchero a fiamma bassa senza farlo bollire. Uniamo, quindi il primo composto allo sciroppo e poi al miele e il bicarbonato per ultimo.

Mescoliamo e amalgamiamo bene e lasciamo riposare. Una volta freddato riversiamo il panetto di impasto su una spianatoia infarinata e lo stendiamo fino ad uno spessore di 2cm.

Tagliamo con un coltello a lama liscia dei quadratini di 3 cm e con le mani formiamo delle palline che adageremo su una teglia ricoperta da carta da forno per poi cuocere a 180 gradi per 15 minuti, senza farli scurire, devono restare chiari. Serviamo freddi con una spolverata di zucchero a velo.
 

Valentina Sanesi

La tua ricetta sul nostro portale

Se sei un cuoco, se ami la cucina,
se possiedi la ricetta della nonna
condividila con noi!

Inviaci una ricetta

Lascia un commento